BRESCIA, LA CITTA’ DELLE GARE AUTOMOBILISTICHE

LE CORSE PIU' BELLE DEL MONDO

0
140
Visualizzazioni: 0
  REVISIONARE LA PROPRIA VETTURA? OFFICINA E REVISIONI BONATTI POZZOLENGO BRESCIA        TEL 030.918541

Oggi torneremo a parlare di automobilismo e di gare dell’affascinante segmento storico. La 1000miglia la gara regina del settore delle auto storiche è stata il punto di partenza per l’organizzazione di altre meravigliose competizioni automobilistiche di regolarità. Tutto ebbe inizio nel 1927 quando venne alla luce la prima 1000Miglia che poi venne chiusa per i numerosi incidenti sempre più gravi nel 1957. L’edizione di quell’anno cruciale venne vinta dal grande Piero Taruffi, un pilota in verità molto preparato e tecnico. Da quel momento per 20 anni non si parlò più di 1000Miglia se non per ricordare le epiche vittorie di piloti annoverati fra i migliori dell’automobilismo di tutti i tempi. Nel 1977 la 1000Miglia divenne protagonista di un vero e proprio miracolo, in quanto venne ripresa in una modalità più soft ed adatta ai tempi. Da quel momento la gara muterà dalla modalità di velocità a gara di regolarità, certamente più adatta ai nostri tempi perchè meno pericolosa e meno impegnativa visto il progresso crescente che offriva autovetture sempre più veloci e performanti. Da quel momento l’organizzazione della gara proseguì con la 1000miglia di regolarità fino ai nostri anni. In questi ultimi periodi, dopo migliorie continue avverrà la svolta. La 1000Miglia diverrà un evento internazionale quindi l’organizzazione deciderà di affiancare alla 1000Miglia una serie di gare davvero meravigliose. Oggi gli organizzatori della regina delle gare nate a Brescia possono vantare oltre alla 1000Miglia una varietà di ottime gare come la 1000Migia Green, una gara di regolarità parallela 1000Miglia, competizione che si svolge sullo stesso tracciato della 1000Miglia classica ma la disputa avviene fra vetture elettriche. Una scelta lungimirante a voler vedere per il fatto che il mondo dell’ automotive è ormai lanciato in quella direzione. Un’ altra gara, in questo caso montana e di grande interesse è la Coppa delle Alpi by 1000Miglia. Questa gara di regolarità per il 2023 si terrà dal 1 al 4 marzo con partenza da Brescia ed arrivo sempre a Brescia. La Coppa delle Alpi transiterà fra le località montane più prestigiose d’Europa.

In questo caso si tratta di una gara già spinta verso l’internazionalizzazione. In effetti  la Coppa delle Alpi toccherà il territorio italiano, svizzero ed austriaco. Una gara quindi essenzialmente di “tiratura” europea su un tracciato di circa 1100 Km, lungo i quali sono previste una serie di difficili prove di regolarità ma anche difficoltà naturali come gli impegnativi passi sui quali la gara transita. In inverno sarà la volta della 1000Miglia Experience, una gara che organizzata su territorio dubaino. Le tappe previste per il 2023 per questa 1000Miglia araba saranno le seguenti Tappa 1: da Dubai a Fujairah – Tappa 2: da Fujairah a Ras Al Khaimah . Tappa 3: da Ras Al Khaimah a Dubai  – Tappa 4: da Dubai a Abu Dhabi. Una 1000Experience davvero esclusiva, dedicata a solamente 100 vetture per il 2022. La primavera apparirà con la tipica euforia aprendo le porte alla 1000Miglia Warm Up USA, una gara di regolarità che punta sui mitici USA, adattissima per la preparazione degli equipaggi stranieri che vorranno affrontare la 1000Miglia classica. Dopotutto la 1000Miglia è sempre più apprezzata dagli equipaggi stranieri, in modo particolare dagli americani che da sempre sono innamorati dell’ Italia e dell’italianità. L’evento prevede giornate di training, prove, oltre che una gara conclusiva in perfetto stile 1000 Miglia. Per la1000Miglia Warm Up sono previsti eventi riservati a un numero ristretto di partecipanti, desiderosi di apprendere ed approfondire i segreti delle gare di regolarità in contesti straordinari e con servizi esclusivi. 

Dal 30 marzo al 2 aprile si terrà l’edizione 2023 della Sorrento Roads. Anche in questo caso una gara di regolarità facente parte degli eventi 1000Miglia. Una competizione automobilistica davvero meravigliosa per le zone nelle quali transita. Quest’anno le automobili storiche della Sorrento Roads attraverseranno la nota Penisola Sorrentina, il Golfo di Napoli, la Reggia di Caserta e la Costiera Amalfitana. Al vincitore assoluto sarà garantita l’accettazione alla Coppa delle Alpi 2024. Anche in questo caso si tratterà di una gara piuttosto esclusiva. Alla Sorrento roads saranno ammesse un numero massimo di 40 vetture fra moderne e storiche. Le autovetture prodotte fino al 1990 godranno di priorità nella selezione. Sorrento, Golfo di Napoli, Reggia di Caserta, Costiera Amalfitana saranno protagonisti di questa gara suggestiva gara 2023. Ferrari Tribute: anche in questo caso una gara di regolarità organizzata da 1000Miglia e dedicata ai possessori del brand italiano dal cavallino rampante, il prestigioso brand internazionale di supercar sportive del settore lusso. Ferrari: da sempre un grande simbolo di eccellenza italiana nel mondo. 

Il Ferrari Tribute conferma l’omaggio alla 1000 Miglia, al fascino di un evento senza tempo, scendendo in pista accanto alla Freccia Rossa 2023. Brescia resta “capitale delle gare automobilistiche” competizioni d’eccellenza ormai icone del settore automobilistico storico di tutto il mondo. il prossimo appuntamento sarà con la Coppa delle Alpi che come descritto nelle precedenti righe partirà dal Museo delle 1000Miglia il 1 marzo e terminerà il 4 sempre a Brescia la città dell’automobilismo. Vogliamo ricordare il tracciato di gara di questa magnifica gara montana di regolarità storica (vedi fotto sotto riportata) Per informazioni sulle gare della 1000Miglia (clicca quì)

REVISIONARE LA PROPRIA VETTURA? OFFICINA E REVISIONI BONATTI POZZOLENGO BRESCIA       TEL 030.918541
Visualizzazioni: 0

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here